Il Sole 24ore – Contro il fanatismo l’idea di una «diplomazia umanitaria e femminista»