Osservatorio

Ci sono segreti che vivono sotto gli occhi di tutti. Sono quelli custoditi dai milioni di dati quotidianamente resi pubblici anche grazie al recente decreto sulla trasparenza delle P.A. Una quantità immensa, a disposizione dei cittadini. Dati accessibili in teoria, ma in pratica illeggibili. Sono dati grezzi, disaggregati che hanno bisogno di strumenti e metodi di analisi specifici.

Il compito dell’Osservatorio PariMerito è capire i trend che escono da questi dati, i problemi che emergono, le possibili soluzioni, il confronto ragionato con lebest practice a livello europeo e mondiale, superando la statistica tradizionale. Un lavoro che sta a cavallo tra l’analisi statistica e l’inchiesta giornalistica, che va a individuare i temi più rilevanti che diano spinta e nuovo impulso alla crescita e al rinnovamento del Paese.

Meritocrazia. Trasparenza. Pari Opportunità. Innovazione e Ricerca. Spending Review. Riforme del lavoro, del sistema pensionistico e del sistema di tassazione delle imprese e dei singoli individui.

Fare dell’Italia un paese migliore, dare un impulso al progresso, non puo prescindere da queste tematiche. Al lavoro per l’Osservatorio PariMerito, diretto da Pasquale Maroni, un team che unisce le competenze nell’aggregazione e analisi dei dati a quelle di una redazione giornalistica e di un think tank, per restituire un’immagine inedita del Paese, scavando in profondità, portando sotto la lente gli argomenti che devono arrivare all’attenzione di tutti.

Il partner di PariMerito nell’analisi dei dati è Datonix, il primo sistema made in Italy per la gestione di BigData, è un’azienda di successo nata nella Silicon Valley ed esportata in Italia da un italiano coraggioso che crede nel nostro sistema Paese ed investe in innovazione e ricerca.

 

LE ANALISI DELL’OSSERVATORIO

1 – RAPPORTO FRA GENDER GAP E INDEX SU BENESSERE, COMPETITIVITÀ E DEMOCRAZIA. Abbiamo confrontato il Global Gender Gap con il Democracy Index, il Freedom Index, il Competitiveness Index e l’Happiness Index al fine di evidenziare la stretta correlazione fra il rispetto dei diritti delle donne e il tasso di benessere generale di una società. il risultato è molto interessante e dovrebbe far riflettere il legislatore sulle politiche da attuare. Leggi il testo integrale

2 – PARITÀ DI GENERE PER UN VERO SERVIZIO PUBBLICO. Abbiamo analizzato gli ospiti dei principali talk show della Rai, il risultato parla di una parità di genere ancora molto lontana. La proposta che parte da qui è quella di un regolamento interno che spinga per una maggiore diversity portando nelle case il dialogo tra voci differenti e realmente innovative. Leggi il testo integrale

3 – TUTTI FERMI A CINGHIA STRETTA. La spesa degli italiani negli ultimi 10 anni è rimasta sostanzialmente invariata. A soffrire di più sono soprattutto le famiglie, specialmente al Sud. Quello che manca è un welfare efficace e capillare che sostenga i nuclei familiari più numerosi. Leggi il testo integrale

4 – ONOREVOLI DOTTORI, FORMATEVI. I dati sorprendenti sui titoli di studio dei parlamentari italiani, per la prima volta raccolti e analizzati in modo organico. La proposta di PariMerito per una formazione omogenea e completa che permetta a chi siede in Parlamento di agire con piena coscienza per il bene del Paese. Leggi il testo integrale